Quiche per capodanno

Quest’anno complici le svariata malattie e l’aver lasciato il Ken in montagna ho deciso di preparare due cosette facili e veloci la cui riuscita è (quasi)sempre (meglio essere scaramantici 😛 ) un successo.

La prima è una quiche speck, patate e provola e la seconda è robiola e salame.

Come dicevo il poco tempo, la malattia e l’assenza del Ken hanno fatto si che la pasta fosse comprata. Brisee per la quiche con le patate e sfoglia per l’altra.

Ingredienti per patate speck e provola

Un rotolo di pasta brisee, circa 8-9 fette di speck (a seconda di quanto è larga la fetta) tagliato fine ma non troppo, 2 patate medie tagliate sottili, provola, parmigiano, latte, 2 uova, sale e pepe qb

Stendete il rotolo di basta brisee sulla teglia e bucherellatene il fondo. Mettete le fettine di speck in modo da coprire tutta la base, aggiungete poi la provola, a me piace tagliarla a fettine non troppo sottili in modo che in alcuni punti non si fonda completamente ma se preferite l’effetto tutto fuso tagliatela a pezzettini piccoli e disponetela sopra lo speck. Dopo di che mettete le patate sempre a coprire il tutto. Se avete tempo vi conviene partire dalle patate e lasciarle con u po’ di olio sale e pepe a marinare in una ciotola.

Nel frattempo sbattete le 2 uova con un po’ di latte e il parmigiano e un po’ di pepe (qui io non aggiungo il sale alle uova perché per i miei gusti è tutto già abbastanza saporito). Colate il composto di uova sulla torta e rigirate i bordi. Cuocete per mezz’ora abbondante fra 180°C e 200° C, dipende un po’ dal forno e dal grado di doratura che vi piace.

Sia per questa che per l’altra potete aggiungere un po’ di panna e un po’ di latte invece che solo latte, questa volta non l’ho fatto perché alla coop erano passate le cavallette e di panna non vi era traccia ;).

P1020330 (1024x671)

Ingredienti per robiola e salame

Un rotolo di pasta sfoglia, circa 8-9 fette di salame milano, 1 confezione e mezza di robiola , parmigiano, latte, 2 uova, sale e pepe qb

Stendete il rotolo di basta sfoglia sulla teglia e bucherellatene il fondo. Mettete la robiola sul fondo e coprite poi con le fettine di salame. Nel frattempo sbattete le 2 uova con un po’ di latte e il parmigiano e un po’ di sale e pepe. Colate il composto di uova sulla torta e rigirate i bordi. Cuocete per 15 minuti a 180°C e poi per 5 minuti  200° C.

Per le foto c’è da attendere un attimo, la mia macchinetta la momento si rifiuta di scaricarle dando uno stranissimo messaggio sul formattare la memory card (omg 😦 ) devo aspettare che F finisca il pisolo e accorra in mio aiuto Macchinetta risorta urrà 🙂

P1020328 (1024x768)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...