DIY- Principesse alla riscossa

IMG_20131123_190541

Anche quest’anno ci facciamo un giretto a Disneyland Paris. Ciottola lo adora e con le offerte pre natalizie è decisamente più abbordabile e quindi da soliti pazzi ci siamo organizzati. Tutto questo preambolo per dire che mi sono dovuta sbrigare a cucire un abito da principessa in modo da poterlo portare con noi.
Ero molto indecisa sulla principessa da realizzare, alla fine ho optato per Rapunzel il cui vestito mi sembrava tra i più semplici da realizzare.
Tra l’altro io sono totalmente alle prime armi quindi mi serviva una cosa non troppo impegnativa. Frugando su internet si trovano tantissimi tutorial per vestiti di principesse Disney e ho voluto provare a vedere cosa riuscivo a tirar fuori. Come dicevo non ho praticamente nessuna nozione di cucito quindi probabilmente se siete più esperte di me (e non è affatto difficile) quello che vedrete qui vi farà inorridire. Ma avevo tanta voglia di fare una cosa carina per Ciottola che ho deciso che la tecnica passerà in secondo piano.

Per iniziare serviva un cartamodello, in genere stampo e riadatto quelli che trovo ma questa volta l’ho realizzato direttamente seguendo le indicazioni che ho trovato in un blog di cosine interessanti.
Ho preso una maglietta della gnoma e ho segnato i punti sulla carta per modelli, realizzando il cartamodello del corpetto.

Per realizzare il vestito -taglia ¾ anni- ho utilizzato ½ metro di stoffa per il corpetto, 1 metro di stoffa per la gonna e 1 metro di tulle per il sopragonna. Ho inoltre preso circa 3 m di passamaneria per bordare il tulle.

IL CORPETTO

Volevo realizzare un corpetto con un inserto centrale, quindi ho tagliato dal cartamodello del davanti una striscia in modo da realizzarla con il tessuto della gonna per avere un effetto bicolore.

Per tagliare la stoffa ho messo un mezzo davanti e mezzo dietro affiancati in modo da non avere cuciture sotto le braccia e poi ho tagliato. Quindi alla fine avevo 3 pezzi:

-dietro, davanti sx
-dietro, davanti dx
– il centro davanti in colore diverso

P1020152 (1024x768)

 

P1020154 (1024x768)

Alla fine del panico totale e dopo aver cucito la striscia centrale  come risultato dovreste avere il vostro corpetto aperto dietro. Lavoriamo ora sulle maniche. Per la forma, se non avete assolutamente idea da dove partire, potete dare un’occhiata sempre qui. Una volta ritagliate ho passato un filo per imbastire a punti larghi sulla parte in alto  (quella stondata per capirsi) lasciando lunghi i capi del filo che poi ho tirato per farla arricciare. Nella parte sotto mettete un elastico e il vostro palloncino è fatto.
IMG_20131123_210639

Piccola modifica alle maniche. Dopo aver quasi finito il vestito mi sono accorta che era molto meglio aggiungere delle strisce alle maniche, quindi le ho scucite e sono andata a cucire sulla manica le strisce di tessuto del colore della gonna. Le strisce sono circa 1,5 cm e distano tra di loro 3 cm, ma volendo stavano bene anche un po’ più’ grandi. P1020193

LA GONNA

La realizzazione della gonna è abbastanza facile. La prima cosa che dobbiamo decidere è l’altezza del corpetto a cui fissarla. Il corpetto infatti preso da una maglietta è decisamente troppo lungo e quindi ne ho tagliata via una parte. Dopo di che ho appuntato la stoffa della gonna avendo cura di arricciarla in questo modo:20131127_153358 (768x1024)

Dopo aver cucito la gonna in modo che rimanesse un po’ arricciata ho cucito sopra il tulle lasciando la parte aperta davanti. Al tulle avevo precedentemente applicato una passamaneria sul bordo. Io ho usato una larghezza di un metro per la gonna ma avrei potuto anche essere un po’ più abbondante e arricciare di più.

Per rifinire ho applicato sul davanti del corpetto un nastrino e del merletto intorno al collo. Devo dire che con tutti i difetti che ha il vestito nel complesso è carino. A Ciottolina è piaciuto tantissimo la prima sera c’ha dormito addirittura 🙂 e poi lo ha indossato nella nostra gita a Disneyland per fare la foto con le principesse :).

La cosa che lo penalizza un po’ è il colore, se avessi trovato un rosa più’ chiaro per il corpetto l’effetto sarebbe stato molto più’ simile alla Rapunzel originale.

P1020207

Annunci

3 pensieri su “DIY- Principesse alla riscossa

  1. Pingback: Un natale di relax | Ronfotto e Ciottolina

    • Grazie ma fa molta piu’ scena di quel che è ;).
      Come ti dicevo ho appena iniziato a cucire e devo imparare un sacco di cose quindi in molti punti ho dovuto improvvisare e si vede. E’ per questo che volevo le tue spiegazioni in italiano 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...